Progetti

 
Sistema informativo Sira
Il progetto del Sistema informativo regionale ambientale (Sira) nasce con l’obiettivo di diffondere l'informazione ambientale sia ai diversi livelli della Pubblica Amministrazione, sia alle diverse categorie di soggetti privati e prevede la gestione di un’unica banca dati che accoglie le informazioni ambientali organizzate secondo le direttive Sinanet.
 
Conservazione fauna marina
Per far fronte al calo numerico di tartarughe e mammiferi marini registrato nel Mar Mediterraneo e in attuazione della Convenzione di Washington (C.I.T.E.S.) le Direzioni generali dell’Assessorato della Difesa dell’Ambiente e del Corpo Forestale e di Vigilanza Ambientale hanno avviato, dal 2005, una collaborazione con le Capitanerie di Porto di Cagliari e Olbia, le unità navali della Polizia di Stato e della Guardia di Finanza, i centri di recupero delle Aree Marine Protette della Sardegna e i Parchi Nazionali ‘Arcipelago di La Maddalena’ e ‘Isola dell’Asinara’ per realizzare il soccorso e la cura della fauna marina in difficoltà.
 
Progetto Siquas
E' un sistema finalizzato alla definizione degli indicatori di qualità per i centri di educazione ambientale. Nasce dall'esigenza di garantire adeguati standard qualitativi nella realizzazione tecnica e operativa del sistema attraverso un percorso partecipato.
 

Progetti LIFE
LIFE è lo strumento finanziario dell'Unione Europea istituito per sostenere progetti di conservazione dell'ambiente e della natura in tutto il territorio dell'Unione, nonchè in alcuni Paesi terzi, confinanti e/o candidati all'ingresso nell'Unione Europea. A partire dal 1992, LIFE ha co-finanziato circa 3115 progetti, destinando 2 miliardi di euro alla protezione dell'ambiente.

Progetti Interreg
Il Programma Interreg Italia-Francia Marittimo 2014-2020 è un Programma transfrontaliero cofinanziato dal Fondo Europeo per lo Sviluppo Regionale (FESR) nell’ambito della Cooperazione Territoriale Europea (CTE).

Il progetto del Sistema informativo regionale ambientale (Sira)
Un’unica banca dati che accoglie le informazioni ambientali organizzate secondo le direttive Sinanet.

Soccorso e la cura della fauna marina in difficoltà. Per far fronte al calo numerico di tartarughe e mammiferi marini registrato nel Mar Mediterraneo e in attuazione della Convenzione di Washington (C.I.T.E.S.)

E' un sistema finalizzato alla definizione degli indicatori di qualità per i centri di educazione ambientale. Nasce dall'esigenza di garantire adeguati standard qualitativi nella realizzazione tecnica e operativa del sistema attraverso un percorso partecipato.

LIFE è lo strumento finanziario dell'Unione Europea istituito per sostenere progetti di conservazione dell'ambiente e della natura in tutto il territorio dell'Unione, nonchè in alcuni Paesi terzi, confinanti e/o candidati all'ingresso nell'Unione Europea.

Il Programma Interreg Italia-Francia Marittimo 2014-2020 è un Programma transfrontaliero cofinanziato dal Fondo Europeo per lo Sviluppo Regionale (FESR) nell’ambito della Cooperazione Territoriale Europea (CTE).