Parchi ed altre aree protette istituite

 

Le aree naturali protette sono aree nelle quali è necessario garantire, promuovere, conservare e valorizzare il patrimonio naturale di specie animali e vegetali di associazioni forestali, di singolarità geologiche, di valori scenici e panoramici, di equilibri ecologici.

Le leggi istitutive sono:

  • la Legge 394/91 (Legge Quadro sulle Aree Protette), che individua aree naturali protette nazionali (Parchi nazionali, Riserve naturali statali e Aree Marine Protette) e aree naturali protette regionali (Parchi naturali regionali)
  • la Legge Regionale della Sardegna 31/1989 che disciplina il sistema regionale dei parchi, delle riserve, dei monumenti naturali, nonché delle altre aree di rilevanza naturalistica ed ambientale di rilevanza regionale.

Consulta i documenti
Legge 6 dicembre 1991, n. 394
Legge Regionale 7 giugno 1989, n. 31

Ultime notizie

Vai a tutte le notizie »


Nell’ambito del progetto GIREPAM (“Gestione Integrata delle Reti Ecologiche attraverso i Parchi e le Aree Marine”), l’assessorato della Difesa dell’Ambiente organizza il 6 giugno a Sassari, presso l’Aula Magna del Dipartimento di Agraria in Viale Italia 39, con inizio alle ore 15, un seminario sul tema del capitale naturale e dei servizi ecosistemici. A seguire, il 7 giugno si terrà a Stintino il terzo comitato di pilotaggio, riservato ai partner, mentre l’8 giugno avrà luogo sull’Isola dell’Asinara un seminario sui risultati intermedi di progetto.
Si è conclusa con successo la lunga attesa per la schiusa delle uova nei siti di nidificazione di Castiadas-Cala Pira e di Muravera-Piscina Rei. Grande e corale la soddisfazione per l’efficace, insostituibile e numerosa partecipazione di volontari che hanno assicurato il presidio dei nidi assicurandone più volte il salvataggio dalle forti mareggiate.