Acquisti ecologici

 

Gli Acquisti Pubblici Ecologici, ovvero Green Pubblic Procurement (GPP), è definito dalla Commissione europea come “….l’approccio in base al quale le Amministrazioni Pubbliche integrano i criteri ambientali in tutte le fasi del processo di acquisto, incoraggiando la diffusione di tecnologie ambientali e lo sviluppo di prodotti validi sotto il profilo ambientale, attraverso la ricerca e la scelta dei risultati e delle soluzioni che hanno il minore impatto possibile sull’ambiente lungo l’intero ciclo di vita”. Si parla quindi di acquisti pubblici ecologici quando le Pubbliche Amministrazioni, scelgono di acquistare prodotti e servizi tenendo conto anche degli impatti ambientali che questi possono avere nel corso del loro ciclo di vita (durante le fasi del processo produttivo, l’utilizzo fino allo smaltimento).
Si tratta di uno strumento di politica ambientale volontario che intende favorire lo sviluppo di un mercato di prodotti e servizi a ridotto impatto ambientale attraverso la leva della domanda pubblica.

Consulta i documenti
Piano Regionale GPP PAPERS

Visita la pagina
Sardegna Compra Verde

Ultime notizie

L’incontro partecipativo mira a raccogliere il contributo di pubbliche amministrazioni e CEAS per il miglioramento dell’attuazione degli acquisti pubblici ecologici, alla luce dell’obbligatorietà del GPP.
Tutte le novità »