Educazione ambientale

 

L’educazione all’ambiente e allo sviluppo sostenibile è una strategia e uno strumento pensato e messo in atto per facilitare il cambiamento attraverso la conoscenza, la consapevolezza, la capacità di azione responsabile e il coinvolgimento attivo delle giovani generazioni e della cittadinanza adulta.
Uno strumento quanto mai prezioso proprio ora che il cambiamento degli stili di vita diviene una necessità se vogliamo garantire un futuro al nostro pianeta e alle generazioni future. La Pubblica Amministrazione ha l’importante ruolo di promuovere questo strumento culturale trasversale alle discipline, alle strutture e organizzazioni che coinvolge i cittadini nella valorizzazione dei beni comuni.

Ultime notizie

Vai a tutte le notizie »


Sono stati prorogati i termini per la presentazione delle domande di finanziamento a valere sul “Bando per il finanziamento di progetti di educazione allo sviluppo sostenibile da parte degli enti titolari di un CEAS “non accreditato” di cui alla D.G.R. 40/11 del 14.10.2021 - Allegato A2”. La scadenza per la presentazione delle domande è fissata al 08.06.2022. La determinazione di proroga è pubblicata sul sito della Regione, nella sezione “Bandi e gare” della Direzione generale dell’Assessorato della Difesa dell’Ambiente, e nella sezione “Bandi e gare d’appalto” nell’ambito dei “Servizi agli Enti Locali”.
È stato pubblicato il Bando per il finanziamento di progetti di educazione allo sviluppo sostenibile da parte degli enti titolari di un CEAS “non accreditato” di cui alla D.G.R. 40/11 del 14.10.2021 - Allegato A2. Possono presentare domanda gli Enti pubblici titolari di un Centro di Educazione all’Ambiente e alla Sostenibilità (CEAS) “non accreditati”. La scadenza per la presentazione delle domande è il 30.05.2022. Il Bando e i suoi allegati, comprensivi del modulo di domanda, sono pubblicati sul sito della Regione, nella sezione “Bandi e gare” della Direzione generale dell’Assessorato della Difesa dell’Ambiente, e nella sezione “Bandi e gare d’appalto” nell’ambito dei “Servizi agli Enti Locali”.
È stato pubblicato l’Avviso pubblico per il finanziamento di progetti volti a migliorare la capacità di comunicazione dei CEAS della Sardegna rivolto agli Enti pubblici titolari di un CEAS accreditato o non accreditato. Possono presentare domanda i Comuni e gli Enti Gestori di Aree Marine Protette e Parchi Nazionali e Regionali, in qualità di Soggetti titolari di un Centro di Educazione Ambientale e alla Sostenibilità (CEAS). L’avviso pubblico, il modulo di domanda e i relativi allegati (A, B e C) sono pubblicati sul sito della regione nella sezione “Bandi e gare” della Direzione generale dell’Assessorato della Difesa dell’Ambiente e nella sezione “Bandi e gare d’appalto” nell’ambito dei “Servizi agli Enti Locali”.
E’ stato pubblicato il bando per il finanziamento di progetti di educazione all’ambiente e alla sostenibilità rivolto ai CEAS non accreditati. Possono presentare domanda i Comuni, Enti Gestori di Aree Marine Protette e Parchi Nazionali e Regionali, in qualità di Soggetti Titolari di un Centro di Educazione Ambientale e alla Sostenibilità (CEAS) non ancora accreditato e/o certificato. Il modulo di domanda e i relativi allegati (A, B e C) sono pubblicati sul sito della regione nella sezione bandi e gare.
L’Assessorato della Difesa dell’Ambiente ha finanziato un progetto di educazione ambientale sulla tutela dell’ecosistema marino costiero in corso di attuazione dal Centro di educazione all’ambiente e alla sostenibilità (CEAS) del Parco di Porto Conte e dai 15 CEAS accreditati ricadenti in ambito costiero con la partecipazione di tutti gli altri CEAS della Sardegna. E’ un’importante attività di sensibilizzazione sui più attuali temi di tutela ambientale.