Utilizzazione delle risorse idriche

Uno degli obiettivi fondamentali del D.Lgs n. 152/2006 è quello di "perseguire usi sostenibili e durevoli delle risorse idriche, con priorità per quelle potabili", da raggiungere attraverso "la tutela integrata degli aspetti qualitativi e quantitativi nell'ambito di ciascuno Distretto Idrografico" e "l'individuazione di misure tese alla conservazione, al risparmio, al riutilizzo ed al riciclo delle risorse idriche". Il decreto richiama la pianificazione del bilancio idrico, inteso come l'equilibrio tra la disponibilità e il fabbisogno idrico.

Ultime notizie

Non ci sono notizie per questa sezione.
Tutte le novità »